5 Dicembre 2018

Inspiring Fifty: premiata Laura Gori, founder e CEO di Way2Global

Categoria: News

Dopo diverse edizioni in Europa e nel mondo, anche in Italia è arrivata Inspiring Fifty, l’iniziativa che individua e premia le eccellenze femminili del mondo imprenditoriale, della ricerca e dell’università che si sono distinte in ambito di innovazione e tecnologia.

Dopo avere analizzato oltre 200 candidature, una giuria composta da personalità di spicco del mondo imprenditoriale e accademico ha selezionato le 50 donne italiane più influenti in ambito tecnologico.

Tra le prime Inspiring Fifty del nostro Paese, indicate come modello di riferimento e ispirazione per le giovani donne, è motivo di grande orgoglio per Way2Global la presenza di Laura Gori, Founder & CEO della prima società di traduzioni al mondo nata come Società Benefit.

Il premio riconosciuto a Laura Gori è anche testimonianza dell’innovazione tecnologica e dell’avanguardia che sono caratteristiche costitutive dell’anima di Way2Global dalla sua CEO: una sorta di laboratorio di sperimentazione permanente, che si traduce nella continua ricerca in materia di tecnologie per il settore della localizzazione, ovvero, oggi, Intelligenza Artificiale, Machine Translation, deep learning, reti neurali, e Big Data.

Queste le dichiarazioni di Laura Gori rispetto a questo autorevole riconoscimento: “Credo che l’innovazione tecnologica vada perseguita in chiave di innovazione sociale, come una leva per valorizzare, non ultimo, l’enorme potenziale di innovazione, creatività e imprenditorialità che le donne hanno dentro di sé. In un mondo che diventa sempre più tecnologico, dove le macchine si auto-affinano da sé, è opportuno ripensare la tecnologia alla luce di un nuovo Umanesimo, e declinarla in chiave di mera estensione delle potenzialità umane, di semplice strumento ausiliario che lasci l’umano al centro”.

 

Inspiring Fifty, premiata la Founder & CEO di Way2Global Laura Gori

Contatti

Richiedi Informazioni


    Articoli correlati
    Consultazione pubblica e field test EFRAG sullo Standard VSME: la nostra esperienza

    All’inizio dell’anno abbiamo deciso di aderire a un progetto di grande attualità: testare e applicare sul campo il nuovo Standard europeo di rendicontazione della sostenibilità VSME (Voluntary […]

    Leggi di più
    Come tradurre il bilancio d’esercizio in inglese?

    Tradurre il bilancio d’esercizio in inglese è una scelta che impatta sulle opportunità di crescita dell’azienda, pertanto non va sottovalutata. Essendo uno dei documenti che traduciamo con […]

    Leggi di più
    Best practice 2023: il meglio della rendicontazione non finanziaria

    Si è svolta anche quest’anno la Conferenza sulle best practice italiane di informazione non finanziaria, evento organizzato da Fondazione O.I.B.R. in collaborazione con Assobenefit, Mercurio GP e […]

    Leggi di più
    Traduzione referto medico: la guida completa

    Il referto medico è tra i documenti più delicati e sensibili che ci vengono affidati in traduzione, ed è per questo motivo che occorre particolare rigore e competenza per […]

    Leggi di più
    Medical writing o traduzione medica?

    Medical writing e traduzione medica sono due servizi ben distinti, eppure spesso vengono confusi, e ci capita di ricevere richieste di medical writing per casistiche che […]

    Leggi di più
    Etichette dei farmaci: perché ricorrere alla traduzione professionale

    Le etichette dei farmaci sono uno strumento essenziale per garantire un corretto utilizzo dei medicinali, motivo più che sufficiente per preferire la traduzione professionale, servizio ben più affidabile e […]

    Leggi di più