11 Luglio 2023

Marketing medico: servizi linguistici a disposizione

Categoria: News da Way2Global

Il marketing medico è una branca del marketing che promuove prodotti e servizi sanitari anche oltre i confini nazionali, ecco perché a volte richiede il ricorso a servizi linguistici.

Parliamo di servizi linguistici al plurale perché i contenuti prodotti dal marketing medico sono di varia natura, di conseguenza ciascuno di essi ha bisogno di uno o più servizi specifici per assicurarne la migliore diffusione in altri Paesi.

Prima di approfondire la gamma dei servizi linguistici applicabili al marketing medico, apriamo una parentesi per capire meglio quali sono i contenuti del marketing medico da trasporre in altre lingue.

Marketing medico: quali contenuti tradurre?

Il marketing medico si differenzia dal marketing che tutti noi conosciamo per il fatto di trattare una materia quanto mai delicata, la salute.

Sebbene l’intento condiviso anche da questa forma di comunicazione resta promuovere prodotti e servizi, nel caso specifico occorre rispettare con rigore tre caratteristiche ben precise: oggettività, chiarezza e trasparenza.

Il marketing medico deve basarsi innanzi tutto su dati oggettivi. Ogni messaggio deve sostanziarsi di studi e ricerche svolte secondo i protocolli del settore medico.

Il secondo requisito è la chiarezza. Il marketing medico si rivolge ai professionisti sanitari ma anche ai consumatori finali, quindi persone con diversi livelli di conoscenza dell’ambito medico. Il lessico dev’essere quindi sempre semplice e chiaro, ed evitare ambiguità o equivoci nelle affermazioni sul prodotto o servizio promosso.

Infine, la terza caratteristica è la trasparenza. Il marketing medico deve esporre con integrità tutte le informazioni necessarie, senza omettere effetti collaterali o altre informazioni potenzialmente inficianti la vendita, affinché il destinatario possa decidere in modo consapevole se acquistare o meno il prodotto/servizio.

Più che promuovere, il marketing medico deve dunque informare e sensibilizzare le persone affinché si prendano cura della propria salute nel migliore dei modi.

Analogamente ad altre aree del marketing, anche quello medico sfrutta diversi canali di comunicazione, dalle forme più tradizionali a quelle digitali. Tra questi:

  • brochure;
  • volantini;
  • annunci
  • cartelloni;
  • video;
  • siti web;
  • blog;
  • social media.

Si tratta di materiali con caratteristiche molto diverse tra loro, il che riconferma la necessità di attivare servizi linguistici diversi per mantenere di volta in volta la stessa efficacia comunicativa anche nella lingua di destinazione.

Partiamo quindi con l’esaminare il primo servizio richiesto dal marketing medico sui mercati esteri: la traduzione.

Rivolgiti a noi per diffondere i tuoi contenuti all’estero Coi nostri team specializzati traduciamo qualsiasi tipologia di contenuti medico-scientifici, incluso il marketing medico.
Scopri di più

Traduzione del Marketing medico

La traduzione è il servizio basico da cui partire per rivolgere il marketing medico a un pubblico che parla una lingua differente da quella del Paese di origine.

È noto che il modo migliore per veicolare un’informazione in modo chiaro e comprensibile è trasmetterla nella lingua nativa del destinatario, per questo la traduzione è considerata una leva di comprensione capace di costruire ponti tra lingue e culture diverse.

Ma convertire un testo da un idioma all’altro non è così semplice come si potrebbe pensare, soprattutto se riguarda l’ambito sanitario. Per tradurre i testi del marketing medico occorre prima di tutto essere linguisti esperti di traduzione professionale.

Questo significa padroneggiare alla perfezione le lingue di lavoro, conoscere e saper applicare tecniche e metodologie di traduzione professionale, e infine saper utilizzare i tool tecnologici impiegati nella Language Industry.

A queste competenze basilari se ne aggiungono altre più settoriali, necessarie per tradurre testi specifici del marketing medico, come il possesso di nozioni mediche e la specializzazione in ambiti di nicchia più verticali. In aggiunta, dato che anche il settore medico evolve con continui cambiamenti e novità, occorre un aggiornamento continuo nelle aree specialistiche di propria competenza.

Solo un profilo professionale capace di soddisfare tutti questi requisiti può tradurre con efficacia i materiali prodotti dal marketing medico, benché questo step di per sé non possa dirsi sufficiente. La traduzione vera e propria dev’essere infatti integrata nel ciclo di lavoro con altre due attività: la revisione e il proofreading.

I professionisti della traduzione medico scientifica non si limitano a trasporre il testo da una lingua all’altra, ma garantiscono al cliente la massima qualità del risultato finale applicando plurimi controlli sul testo tradotto.

Il primo controllo compete al revisore, che verifica la corrispondenza della traduzione al testo originale, mentre il secondo viene svolto dal proofreader, che controlla il testo dal punto di vista formale accertandosi che tutto sia scritto in modo corretto, e infine il controllo finale pre-consegna a opera di un Project Manager verifica l’integrità e il corretto layout della traduzione.

Nel marketing medico però la traduzione a volte non è sufficiente, occorre attivare un altro servizio noto come localizzazione.

Localizzazione del marketing medico

Come abbiamo visto, il marketing medico ha il compito di far conoscere le caratteristiche di servizi e prodotti in modo oggettivo, chiaro e completo per informare debitamente le persone sui pro e contro e consentire loro di scegliere in modo consapevole il miglior viatico per la propria salute.

Per questa sua funzionalità peculiare, a differenza di altre aree del marketing, il marketing medico non può dunque limitarsi a massimizzare la persuasività dei suoi messaggi con l’esaltazione di prodotti e servizi medici e l’evidenziazione dei soli aspetti positivi.

Tuttavia, esattamente come le altre aree del marketing, anche il marketing medico crea contenuti che fanno leva sul vissuto culturale del pubblico cui si rivolge.

È proprio per motivi di chiarezza, e per agevolare la comprensione di concetti e caratteristiche complesse, che si ricorre spesso all’uso di metafore, modi di dire, paragoni o altri riferimenti culturali d’impatto immediato sull’immaginario collettivo.

Quando ci si rivolge a un pubblico che vive un diverso contesto culturale, la traduzione letterale di queste espressioni linguistiche potrebbe ostacolare la comprensione del messaggio. Ogni cultura sviluppa infatti propri modi di dire, riferimenti simbolici, e usanze, pertanto la traduzione deve anche saper adattare il contenuto del marketing medico alla cultura del nuovo pubblico di riferimento.

Nella Language Industry adattamento culturale significa localizzazione. È un servizio linguistico diverso dalla traduzione in quanto non si limita a trasporre il testo in un altro idioma, ma lo contestualizza in un’altra cultura. Questo significa usare parole ed espressioni che si distaccano e “tradiscono” la fedeltà al testo originale al fine di veicolare il messaggio con maggiore incisività.

In aggiunta, localizzazione significa adattare anche simboli, immagini e contenuti multimediali. Un’immagine assolutamente neutra in un Paese potrebbe invece essere percepita come offensiva in una cultura diversa, così come un simbolo acquisito come scontato e usuale da una determinata popolazione potrebbe risultare incomprensibile per un’altra.

Localizzare il marketing medico implica dunque concentrarsi su tutte le modifiche necessarie per rendere comprensibile il messaggio originario a un pubblico diversificato con valori, abitudini, aspettative e preferenze diverse – un processo che richiede approfondita conoscenza linguistica e culturale per tradurre qualsiasi contenuto in modo professionale.

A questo punto non ci resta che esplorare la terza tipologia di servizi linguistici che si applica spesso al marketing medico: voice over e doppiaggio.

Voice over e doppiaggio per il marketing medico

Oltre ai contenuti testuali il marketing medico utilizza spesso contenuti multimediali come video, spot pubblicitari e presentazioni. Per rendere tali contenuti fruibili a un pubblico che parla una lingua diversa occorre affiancare alla traduzione due servizi linguistici specifici per i contenuti multimediali: il voice over e il doppiaggio.

Sebbene il focus di entrambi i servizi sia la voce, la modalità d’intervento e traduzione è diverso. Il voice over riproduce la traduzione verbale di un video attraverso una voce fuori campo, che sia adatta al messaggio e al contesto rappresentato. Il doppiaggio invece sostituisce le voci originali con quelle di speaker professionisti che enunciano la traduzione nella lingua di arrivo con perfetta sincronizzazione del labiale.

Il doppiaggio è dunque un servizio più complesso poiché richiede anche una scelta accurata della voce, che deve di volta in volta adattarsi alle caratteristiche del personaggio da doppiare (ad esempio una voce femminile e vivace per doppiare una giovane donna, una voce più profonda e pacata per un anziano ammalato, etc.), e che dev’essere montata sulle sequenze video in modo da risultare perfettamente sincronizzata ai movimenti labiali del parlante.

Al di là delle differenze tecniche, voice over e doppiaggio per il settore medico puntano a uno stesso obiettivo: trasmettere sicurezza, competenza e professionalità. Per questo motivo occorre scegliere voci che siano in grado di ispirare queste sensazioni.

Ma c’è un ulteriore accorgimento da rispettare: attenersi con rigore a quanto dispongono le normative vigenti. Benché trasmesse a livello verbale, le informazioni devono essere sempre presentate in modo oggettivo, completo e comprensibile al pubblico di destinazione.

La rigidità che informa il marketing medico diventa così una sfida interessante non solo per chi i contenuti deve crearli, ma anche per chi deve diffonderli in altri Paesi. E la sfida può essere vinta solo affidandosi a team di traduttori esperti.

A chi rivolgersi per i servizi linguistici per il marketing medico

Così come chi promuove un prodotto o servizio medico si rivolge ai migliori esperti di marketing medico, i player del settore medico che vogliono accrescere visibilità, reputazione e vendite sui mercati esteri, e quindi comunicare con efficacia i propri contenuti in altre lingue, devono rivolgersi ai migliori esperti della Language Industry.

La complessità dei servizi linguistici per il marketing sanitario, così come abbiamo avuto modo di vedere, implica il coinvolgimento di più professionisti e la sinergia tra diverse specializzazioni.

Per tradurre un volantino pubblicitario, ad esempio, occorre il contributo di un traduttore medico, di un proofreader e di un revisore. Se invece il contenuto è di natura audiovisiva come un video, allora occorre integrare nel team di lavoro anche un doppiatore e i tecnici preposti all’adattamento dell’audio.

Reclutare e coordinare tutte queste professionalità è un compito complesso per chi non è abituato a gestire commesse e cicli di lavoro traduttivi, ecco perché la soluzione migliore sta nel rivolgersi a un’agenzia di traduzioni, a condizione che sia certificata secondo le norme ISO e specializzata nel settore Life Sciences.

Un’agenzia conforme a questi criteri rappresenta il partner linguistico ideale cui affidare i contenuti del marketing medico. Un’organizzazione di questo tipo dispone infatti al suo interno di Project Manager specializzati nella gestione di contenuti medici e multimediali, ben consapevoli del migliore servizio da offrire e delle risorse più idonee da attivare per garantire il risultato auspicato dal cliente.

Grazie alla collaborazione con un vasto network di traduttori, le agenzie di traduzioni sono in grado di reperire i migliori traduttori specializzati in marketing medico anche per le lingue più rare.

Infine, come previsto dalle norme applicabili al settore della Language Industry, le agenzie di traduzioni professionali integrano sempre nel ciclo di traduzione e localizzazione una serie di plurimi controlli, a garanzia della qualità del risultato finale.

In Way2Global tutto questo è la norma. Grazie alla nostra esperienza trentennale e a un bacino di traduttori e linguisti madrelingua specializzati, offriamo tutti i servizi linguistici per il marketing medico che rendono la comunicazione multi-lingue delle aziende più persuasiva, fidelizzano il pubblico di riferimento e contribuiscono ad aumentare visibilità e vendite.

Compila il modulo per richiedere un preventivo.

Contatti

Richiedi Informazioni


    Massimo Maffei è Chief Operating Officer di Way2Global, agenzia di traduzioni dall’anima Benefit, oltre che startup femminile. Con oltre 14 anni di esperienza nel settore della Language Industry, alla guida del reparto Sales ha curato le relazioni internazionali dell’azienda aprendo mercati e instaurando collaborazioni con clienti di ogni parte del mondo. Coniugando oggi nel suo ruolo commerciale anche la supervisione delle Operations, cura le relazioni internazionali che legano Way2Global a clienti e fornitori. Sempre pronto a nuove sfide, Massimo si tiene costantemente aggiornato sullo stato dell’arte dei nostri settori di riferimento, primo fra tutti il Life Sciences.
    Articoli correlati
    Come tradurre il bilancio d’esercizio in inglese?

    Tradurre il bilancio d’esercizio in inglese è una scelta che impatta sulle opportunità di crescita dell’azienda, pertanto non va sottovalutata. Essendo uno dei documenti che traduciamo con […]

    Leggi di più
    Best practice 2023: il meglio della rendicontazione non finanziaria

    Si è svolta anche quest’anno la Conferenza sulle best practice italiane di informazione non finanziaria, evento organizzato da Fondazione O.I.B.R. in collaborazione con Assobenefit, Mercurio GP e […]

    Leggi di più
    Traduzione referto medico: la guida completa

    Il referto medico è tra i documenti più delicati e sensibili che ci vengono affidati in traduzione, ed è per questo motivo che occorre particolare rigore e competenza per […]

    Leggi di più
    Medical writing o traduzione medica?

    Medical writing e traduzione medica sono due servizi ben distinti, eppure spesso vengono confusi, e ci capita di ricevere richieste di medical writing per casistiche che […]

    Leggi di più
    Etichette dei farmaci: perché ricorrere alla traduzione professionale

    Le etichette dei farmaci sono uno strumento essenziale per garantire un corretto utilizzo dei medicinali, motivo più che sufficiente per preferire la traduzione professionale, servizio ben più affidabile e […]

    Leggi di più
    Tradurre siti web per il settore sanitario

    Tradurre siti web per il settore sanitario è un’attività indispensabile per garantire il diritto alla salute delle persone. Che il fine sia divulgativo, come condividere informazioni mediche, […]

    Leggi di più