Way2Academy nasce dal desiderio di dare un contributo in termini formativi alla nostra community di traduttori e traduttrici.

Convinta sostenitrice del valore delle alleanze, dell’ibridazione dei saperi e delle reti virtuose tra imprese, scuola, corpi intermedi, pubbliche amministrazioni e società civile, Way2Global da sempre promuove iniziative di R&S e Open Innovation sul territorio in collaborazione con l’accademia e i centri di ricerca e di eccellenza tecnologica.

Con l’avvento della pandemia abbiamo avvertito con ancora maggior vigore la necessità di mobilitarci per rispondere con una proposta concreta alle subentrate criticità attuali.

 

Le ripercussioni della pandemia sulla comunità dei traduttori

 

Sulla comunità dei traduttori, che sono i nostri stakeholder di riferimento, la pandemia ha avuto purtroppo pesanti ricadute che possono essere ricondotte a un duplice fenomeno.

La crisi ha contribuito in primo luogo ad acuire la disuguaglianza di genere in quanto ha costretto molte traduttrici a trascurare, interrompere o abbandonare la propria occupazione per via del pesante carico di cura familiare e parentale ricaduto interamente sulle loro spalle.

E’ un fenomeno che ha impattato negativamente a livello trasversale su tutti i settori del mondo del lavoro, ma che sulla comunità dei linguisti, costituita in prevalenza da donne, ha avuto conseguenze drammatiche.

Non ultimo poiché su questo primo fenomeno distorsivo si sono cumulate le devastanti conseguenze della radicale spinta alla digitalizzazione provocata dal Covid.

La trasformazione digitale è un trend che con la pandemia ha letteralmente travolto la Language Industry, costituita all’80% di IT, tanto da evidenziare un punto di svolta determinante: per la prima volta nel 2020 la cosiddetta “traduzione aumentata”, ossia la combinazione di servizi di traduzione umana unita a risorse di intelligenza artificiale (AI), content enrichment e PEMT (post- editing su machine translation) ha superato di gran lunga il volume e la richiesta di traduzioni “umane” di tipo tradizionale.

Se si considera che il trend dell’AI e della traduzione a base di reti neurali è destinato ad accentuarsi e ha già rivelato la sua natura strutturale, appare evidente il rischio che ne deriva: rendere obsoleta e squalificare dal mercato ampia parte della community dei traduttori, soprattutto i professionisti con maggiore seniority, e al contempo incrementare ulteriormente il digital mismatch che già ostacola l’accesso dei giovani al mondo del lavoro.

È dall’analisi di queste criticità e dal desiderio di sostenere la nostra comunità di riferimento, costituita da traduttori e linguisti, che è nata Way2Academy.

 

Way2Academy: le nostre competenze digitali a servizio della comunità

 

Con l’obiettivo di mettere a punto un nostro contributo risolutivo agli aspetti disfunzionali generati dalla pandemia, siamo partiti dall’esaminare le nostre specificità e competenze interne, per poi allargare il campo visivo e, in una sorta di zoom-out, valutare come attingere ai nostri punti di forza per creare valore a beneficio della comunità dei traduttori.

È così che è nata Way2Academy, il nuovo progetto identitario ideato come prosecuzione logica e in ambito Education di Language Industry 4.0.

Gli assi portanti sono la volontà di promuovere innovazione tecnologica e digital education come leva di empowerment femminile, costruzione di community e un nuovo ethos del lavoro basato su partnership e condivisione win-win.

Guidati dalla nostra mission di società benefit, per accrescere il nostro impatto sociale in termini di SDG #4 Istruzione di qualità, vogliamo agire da facilitatori e mentori d’innovazione e AI per promuovere, in partnership col mondo accademico e della ricerca, iniziative e azioni di Open Education, Technology Transfer e Capacity Building.

Fine ultimo è abilitare la community dei traduttori, a prevalenza femminile, all’uso della nuova frontiera della traduzione basata su reti neurali (NMT, Neural Machine Translation), che sta ridisegnando il profilo del settore.

 

Una scuola di formazione per costruire futuro

 

Il progetto Way2Academy vuole democratizzare e rendere accessibile l’AI che sta rivoluzionando il settore con deep learning, big data e reti neurali, per trasformare queste tecnologie abilitanti in driver d’impatto sociale e sperimentazione di nuovi modelli di business responsabili.

Per farlo, abbiamo scelto di adottare un format “lieve”, agile e conforme in senso inclusivo alle esigenze di tutti, giovani e donne in primis.

La scuola di formazione Way2Academy è concepita come una piattaforma online in configurazione aperta, improntata a principi di condivisione di saperi, co-produzione e co-progettazione di conoscenze, governance partecipativa e networking.

Concretamente, i suoi strumenti sono unità di apprendimento granulari e modulari, organizzate e focalizzate per competenze, e percorsi di apprendimento informali che disegnano percorsi di carriera “atipici” ma personalizzati, in cui è l’utente a costruirsi la strategia di crescita in totale autonomia.

In aggiunta, per i più giovani, si è pensato di rendere l’esperienza più pragmatica alternando momenti formativi di teoria in aula virtuale e momenti di formazione pratica nel contesto lavorativo (in modalità remota immersiva in azienda).

Oltre a favorire il reskill e l’upskill digitale dei traduttori affinché possano acquisire familiarità con le nuove tecnologie e contribuire da protagonisti alla ri-progettazione e riconversione della propria attività imprenditoriale, Way2Academy intende colmare il mismatch tra domanda e offerta sul mercato e agevolare la transizione dei giovani dal mondo della scuola al mondo del lavoro.

Way2Academy è un progetto fortemente identitario poiché esprime tutta l’anima di benefit corporation della nostra azienda, impegnata a promuovere la digitalizzazione e il progresso evolutivo della Language Industry utilizzando l’innovazione tecnologica come driver di creazione di valore, impatto sociale e beneficio comune.

Per Way2Global ripartire dall’istruzione e dalla formazione significa fornire alla comunità le leve per la costruzione del futuro, un futuro dove la conoscenza e l’utilizzo del digitale e dell’AI saranno imprescindibili per l’avvento di un nuovo Umanesimo digitale.

Sede centrale

  • Indirizzo: Via Padre R. Giuliani, 10/A, Milano, Italia
  • Telefono: (+39) 02 66661366
  • Email: info@way2global.com
CONTATTACI