27 Ottobre 2021

Interpreti per assicurarsi il successo dell’azienda

Categoria: Interpretariato

Gli interpreti possono assicurare il successo di un’azienda?

La nostra risposta è un sì senza riserve, soprattutto se si tratta di un’azienda che ambisce a espandersi all’estero.

Le aziende che si affacciano sui mercati internazionali si interfacciano con stakeholder che parlano un altro idioma e, sebbene la conoscenza dell’inglese consenta di superare questa barriera, non è detto che sia questa la scelta giusta a livello strategico.

Per superare il muro di diffidenza che inevitabilmente si erige quando ci si approccia a un nuovo mercato, una scelta vincente è decidere di rivolgersi al proprio interlocutore nella sua lingua madre. Quest’azione, apparentemente superficiale, esprime invece un atteggiamento di grande attenzione, disponibilità e rispetto da parte dell’azienda, che contribuisce ad abbattere le barriere linguistiche e culturali. “Se parli a un uomo in una lingua a lui comprensibile, arriverai alla sua testa. Se gli parli nella sua lingua, arriverai al suo cuore” è una frase di Nelson Mandela che esprime tutta la potenza di una comunicazione appropriata.

Avvalersi di un interprete è dunque una scelta strategica vincente per tutte le aziende che intendono internazionalizzare poiché consente non solo di comunicare in modo corretto e adeguato, ma anche di porre le basi per una relazione di fiducia, essenziale per il successo di un’azienda.

Ma quali competenze deve possedere un interprete per essere funzionale all’efficacia della strategia di comunicazione aziendale?

Competenze linguistiche

Le competenze linguistiche sono il pre-requisito principe per ogni interprete professionale.

La conoscenza eccellente di un secondo idioma oltre alla propria madrelingua è una conditio sine qua non – un requisito ostativo all’esercizio di questa professione.

L’interprete deve disporre di una padronanza eccellente della seconda lingua sotto ogni punto di vista: grammatica, terminologia, fonetica, retaggio culturale, e tutto ciò che occorre per tradurre in modo corretto i contenuti da veicolare.

L’evoluzione continua di ogni idioma e dialetto, soprattutto nella tradizione orale, richiede inoltre un aggiornamento continuo e permanente, ragion per cui nell’assegnazione di un incarico di interpretariato è opportuno selezionare un professionista insediato nel Paese in cui si parla la lingua target, e quindi a costante contatto con essa, o comunque verificare che l’interprete vi soggiorni di norma con periodicità prolungata.

Questo esercizio continuo consente all’interprete di cogliere e fare proprie tutte le sfumature che rendono la traduzione del messaggio corretta e fedele sia dal punto di vista linguistico che culturale.

La lingua infatti non si sostanzia solo di parole, ma anche di sfumature, implicazioni, significati, tonalità, gestualità e tanti altri elementi che differiscono a seconda della cultura di appartenenza.

Compito dell’interprete è fare in modo che nulla di tutto questo complesso e magico insieme di fattori vada perduto, così che il messaggio arrivi al destinatario esattamente con lo stesso intento con cui è stato enunciato.

Si intuisce dunque che farsi affiancare da un interprete riveste un’importanza fondamentale anche se si conosce alla perfezione una lingua franca come può essere l’inglese.

Se alla conoscenza linguistica non si accompagna un’approfondita conoscenza della cultura dell’interlocutore, il rischio di depauperare la comunicazione, e quindi l’efficacia del risultato finale è molto elevato.

Attivare un interprete consente di azzerare questo rischio in quanto si dispone di una figura esperta e professionale capace di operare una mediazione magistrale tra due mondi che parlano lingue diverse e ragionano con parametri e riferimenti culturali diversi.

Oltre alle competenze linguistiche e culturali, l’interprete professionista deve però possedere anche un’altra tipologia di competenze, quelle specialistiche di settore.

Competenze di settore

A seconda del proprio settore di appartenenza, ogni azienda utilizza una terminologia specifica per descrivere i propri prodotti e/o servizi e i trend del mercato di riferimento.

Per agire da mediatore di eccellenza, l’interprete deve conoscere i termini tecnici del settore in cui opera l’azienda committente sia nella lingua di origine (quella del Paese in cui è insediata l’impresa) sia in quella di destinazione (quella del nuovo mercato cui l’azienda si rivolge).

È per questa ragione che molti interpreti, una volta acquisite le competenze linguistiche e traduttive necessarie per operare a livello professionale, si specializzano in ambiti specialistici, come il finanziario, il legale, il medico scientifico etc.

Per sviluppare una competenza pari a quella di un esperto del settore, l’interprete è impegnato in attività di studio e aggiornamento continuo così da essere sempre al corrente delle novità e delle evoluzioni del settore di specializzazione, che fungono da presupposto per un servizio di interpretariato di alta qualità.

Grazie a questa preparazione specifica, l’interprete è in grado di supportare l’azienda nei suoi incontri di business traducendo in modo corretto e appropriato anche termini molto specifici del settore, il che contribuisce a potenziare l’efficacia della comunicazione e il buon esito delle negoziazioni.

In conclusione, invece di rischiare di commettere errori di comunicazione tali da pregiudicare il successo dell’azienda sui mercati internazionali, è bene avere al proprio fianco degli interpreti professionali, figure dotate delle competenze linguistiche e tecniche adeguate per garantire una corretta trasposizione delle trattative d’affari da una lingua all’altra.

In Way2Global disponiamo di un team di interpreti professionisti di eccellenza che ci consentono di supportare i clienti valorizzandone la comunicazione in tutte le lingue. I nostri servizi includono ogni forma di interpretariato: trattativa, consecutiva, simultanea, telefonico, da remoto.

Hai bisogno di un servizio di interpretariato? Contattaci!

Sede centrale

  • Indirizzo: Via Padre R. Giuliani, 10/A, Milano, Italia
  • Telefono: (+39) 02 66661366
  • Email: info@way2global.com
CONTATTACI