25 Settembre 2019

I risultati della #RACE4CHANGE

Categoria: News da Way2Global

Il 20 settembre scorso quattro motivatissime squadre armate di guanti e sacche griffate AMSA, a bordo di mezzi di trasporto eco-friendly si sono sfidate nella gara più green di sempre. Obiettivo: raccogliere più plastica possibile e ripulire le strade del capoluogo lombardo dai rifiuti. Premio: una città più pulita, un pianeta più felice e un meritato aperitivo.

Le 11 startup coinvolte nell’iniziativa sono riuscite a radunare 60 partecipanti divisi in 4 squadre: 11 su monopattini Micro, 4 su auto elettriche Birò, 11 su moto elettriche MiMoto e i restanti con l’unico ausilio dei propri piedi.

Sotto gli occhi dei milanesi imbruttiti e stupiti, le squadre anti-plastica hanno setacciato le zone di Moscova, Chinatown, Garibaldi, gli spazi attigui alla Stazione Centrale, il quartiere Isola e dintorni. Per un totale di 35 km percorsi in 4 ore di gara, 24.000 calorie bruciate e 40 sacchi di plastica.

Tra una bottiglia raccolta, una cartaccia differenziata e una merenda “scroccata” a Grom Panino Giusto, che si sono offerti di ricompensare il duro lavoro con gelati e panini rigeneranti, i nostri eroi sono arrivati alla fine. Sudati, acciaccati e un po’ stanchi, ma sicuramente soddisfatti, si sono ritrovati al punto di partenza, piazza duca D’Aosta, non più concorrenti, ma vincitori.

Il premio? Il Pianeta, o meglio un suo pezzettino, ma soprattutto l’attenzione delle persone. Questo il vero obiettivo dell’iniziativa finalizzata a risvegliare le coscienze dei milanesi che, sebbene tra i più ligi in quanto a raccolta differenziata, rispondono di 35 mila kg di rifiuti all’anno.

Tra le startup partecipanti alla #Race4Change, oltre a Wekiwi in veste di organizzatore, HomePalBiròBeMyEyeMicroMidoriMimotoQwarzoThe Digital ProjectInVento Innovation Lab, e, ovviamente, non poteva mancare Way2global, con l’adesione più numerosa e oltre 10 concorrenti in gara.

“Da Responsabile Marketing credo fermamente nella forza della buona comunicazione. Questa è stata la #Race4Change: un’ottima e sana comunicazione. Volevamo pulire, ma soprattutto volevamo sensibilizzare le persone e raccontare loro che con piccoli gesti, anche ricreativi, si può fare tanto per il pianeta. Io ho coinvolto anche i miei figli, che oltre essersi divertiti tantissimo, hanno appreso una lezione importante.”
Claudio Negri, Responsabile Marketing di Way2Global Srl SB

“Churchill diceva che è «un gran peccato non fare niente con il pretesto che non possiamo fare tutto». Noi non abbiamo sicuramente salvato il pianeta, risolto il problema dei rifiuti o del climate change, ma quanto meno qualcosa l’abbiamo fatto! E a giudicare dai commenti delle persone che ci hanno fermato per strada per chiedere informazioni sull’evento o semplicemente per esprimere ammirazione, direi che l’abbiamo fatto bene. Ci siamo attivati e abbiamo generato una reazione: questo significa comunicare.”
Martina Pianezzola, Jr. Marketing & Communication Specialist di Way2Global Srl SB

“Spesso, per noi che non siamo nel marketing o nel commerciale, è difficile entrare in contatto diretto con i progetti a impatto positivo che l’azienda porta avanti, a meno che non si tratti di benefit dedicati ai dipendenti. La #Race4Change ci ha coinvolti in prima persona: non solo la nostra azienda ha fatto qualcosa di positivo per il mondo, ma ha offerto a noi l’opportunità di aiutare fattivamente.”
Flavio Lanteri, Project Manager di Way2Global Srl SB 

“Da venerdì guardo per terra e mi rendo conto di quanto maltrattiamo questo pianeta. Eppure basterebbe così poco, cosa ci impedisce di fare questo sforzo? Forse non ce ne rendiamo conto? Io dalla #Race4Change porto a casa più consapevolezza e attenzione, e mi auguro di essere riuscita a veicolare questo messaggio anche a tutte le persone che ci hanno visti scorrazzare per Milano con i sacchi pieni di schifezze raccolte da terra!”
Sofia Spertini, Project Manager di Way2Global srl SB 

“Per una Società Benefit e una B Corp, lavorare significa anche questo: passare la giornata fuori ufficio a raccogliere plastica. Fa parte della nostra mission, e per questo sono stata contenta di vedere il mio team tra i più numerosi, e soprattutto entusiasti di fare qualcosa per il pianeta, insieme.”
Laura Gori, Founder & CEO di Way2Global Srl SB 

Una sfida entusiasmante, ma soprattutto formativa sia per i concorrenti che per i cittadini di Milano, inconsapevolmente coinvolti in un progetto di pulizia, delle strade e delle menti. Si torna a casa con le gambe indolenzite, la consapevolezza di avere fatto qualcosa di buono, l’allegria che solo la collaborazione può regalare, e la speranza che da domani saremo tutti un po’ più responsabili e attivi nel contribuire con piccoli gesti alla salvezza del nostro pianeta.

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo, l’oceano avrebbe una goccia in meno.”
Madre Teresa

Da parte di tutti noi di Way2Global, un ringraziamento a WeKiwi per avere organizzato questa ottima e divertente iniziativa, e averci permesso di dare il nostro piccolo contributo.

 

I risultati della #RACE4CHANGE

Sede centrale

  • Indirizzo: Via Padre R. Giuliani, 10/A, Milano, Italia
  • Telefono: (+39) 02 66661366
  • Email: info@way2global.com
CONTATTACI