20 Febbraio 2024

Come tradurre il bilancio d’esercizio in inglese?

Categoria: Documenti finanziari

Tradurre il bilancio d’esercizio in inglese è una scelta che impatta sulle opportunità di crescita dell’azienda, pertanto non va sottovalutata. Essendo uno dei documenti che traduciamo con maggiore frequenza abbiamo pensato di condividere il modo in cui operiamo per svolgere una traduzione professionale.

passaggi che mettiamo in campo per tradurre il bilancio d’esercizio in inglese sono principalmente tre: la scelta delle risorse, l’esecuzione della traduzione e i controlli sul bilancio tradotto. Vediamo ciascun passaggio più nel dettaglio.

Scelta delle risorse: traduttori e linguisti finanziari

Il primo step è costruire un team di traduzione ad hoc. La perfetta padronanza dell’inglese e della lingua di partenza del documento sono requisiti indispensabili ma non sufficienti per eseguire una traduzione professionale. Per tradurre il bilancio d’esercizio in inglese occorre possedere una solida kwoledge base in ambito finanziario.

Il bilancio di esercizio va redatto nel rispetto dei principi contabili finanziari IFRS (International Financial Reporting Standards), di conseguenza anche la sua traduzione in inglese deve essere conforme alla terminologia ufficiale tradotta.

Se, ad esempio, la traduzione corretta per “bilancio di esercizio” è “Financial Statements”, e le sezioni che lo compongono come Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota integrativa trovano il loro traducente ufficiale rispettivamente in “Balance Sheet”, “Profit and Loss Account” e “Explanatory Notes to the Financial Statements”; per altre locuzioni occorre discriminare e contestualizzare con una sensibilità linguistica e una competenza specialistica che può avere solo un traduttore finanziario professionista.

Da tutto ciò si evince che per tradurre il bilancio d’esercizio in inglese occorre rivolgersi a linguisti professionisti che siano madrelingua inglesi specializzati nel settore finanziario. Per linguisti intendiamo sia i traduttori sia le figure preposte all’esecuzione dei controlli sul bilancio tradotto.

Essendo il settore finanziario popolato da testi e documenti di varia natura, occorre selezionare traduttori che siano specializzati nella traduzione di questo specifico documento. Nelle agenzie di traduzioni come la nostra sono i Project Manager (PM) a compiere tale scelta. Grazie alle informazioni a loro disposizione i PM individuano la risorsa più idonea per svolgere il lavoro, garantendo così il massimo della qualità.

Una volta selezionate le risorse che comporranno il team si passa alle fasi esecutive: traduzione e controlli.

Traduci il tuo bilancio d'esercizio con noi In Way2Global forniamo traduzioni finanziarie da più di 30 anni e i bilanci sono la nostra specialità.
Scopri di più

Traduzione e controlli qualità

Innanzitutto si inizia con l’analisi del documento. Il traduttore esamina attentamente il bilancio originale per comprenderne appieno il contenuto. Le informazioni riportate sono di importanza cruciale per l’azienda, perciò è fondamentale che dati e analisi siano tradotte in modo esatto, garantendo una corretta interpretazione da parte del lettore.

Una volta esaminato e compreso il contenuto, il traduttore può procedere con la traduzione del bilancio d’esercizio in inglese. L’abilità del traduttore finanziario sta nel trovare il traducente più adatto a ciascun termine contabile e finanziario presente nel bilancio d’esercizio. Ciò evidenzia quanto sia importante che il traduttore abbia una conoscenza approfondita della materia finanziaria e, soprattutto, della terminologia specifica usata in entrambe le lingue di lavoro.

Oltre alla correttezza linguistica il traduttore deve porre attenzione anche alla coerenza del linguaggio impiegato nel bilancio d’esercizio, ciò vuol dire usare gli stessi termini e le stesse definizioni lungo tutto il testo, così da agevolarne lettura e comprensione.

Dopo aver tradotto il bilancio d’esercizio in inglese si passa alla fase dei controlli, ossia revisione e proofreading. Come previsto dalla norma ISO 17100, la traduzione va sottoposta alle verifiche di altri linguisti (revisori e proofreader) per verificare che il contenuto sia stato tradotto correttamente e che non siano presenti inesattezze nella forma, come errori ortografici o grammaticali.

Una volta superati i controlli di revisori e proofreader il bilancio d’esercizio tradotto in inglese torna nelle mani del Project Manager, la figura che gestisce l’intero ciclo di lavoro della traduzione. Sarà il PM a svolgere il controllo qualità finale e a dare l’ok definitivo per la consegna della traduzione.

Perché tradurre il bilancio d’esercizio in inglese

Abbiamo visto come la traduzione del bilancio d’esercizio in inglese sia un processo molto complesso che richiede il coinvolgimento di più risorse altamente specializzate. Per molte aziende italiane, come ad esempio quelle quotate in Borsa o le multinazionali, la traduzione del bilancio in inglese costituisce un obbligo di legge. Queste imprese sono tenute a informare i propri stakeholder dell’andamento economico della propria attività in assoluta trasparenza.

È bene tenere presente che tradurre il bilancio d’esercizio in inglese può diventare anche un’efficace scelta strategica di sviluppo per le imprese non soggette a questo adempimento.

Fondi d’investimento, istituti finanziari, azionisti, banche e altri finanziatori sono alla costante ricerca di nuovi business su cui investire, pertanto mettere a disposizione la traduzione del bilancio in inglese diventa una preziosa leva per attirare nuovi finanziamenti ed espandere il proprio business all’estero.

Come strumento di comunicazione strategico nei confronti di potenziali investitori, il bilancio richiede una traduzione inglese impeccabile, che faccia leva sulla terminologia finanziaria ufficiale aggiornata e corretta utilizzando la variante linguistica più appropriata (inglese britannico o americano). Eventuali errori e improprietà linguistiche o contenutistiche rischierebbero di allontanare potenziali investitori e veder sfumare preziose opportunità di crescita.

Per non rischiare affidati a degli esperti della traduzione finanziaria, come noi di Way2Global. Svolgiamo traduzioni da più di 30 anni, e il nostro core business sono proprio le traduzioni finanziarie. Ogni anno ci vengono affidati più di 200 bilanci d’esercizio da tradurre in qualsiasi combinazione linguistica.

Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

Contatti

Richiedi Informazioni


    Laura Gori è Founder e CEO di Way2Global, agenzia di traduzioni dall’anima Benefit, oltre che startup femminile. Dopo trent’anni alla guida di una piccola multinazionale della localizzazione, Laura ha deciso di ricominciare daccapo e di fondare Way2Global per fare impresa a beneficio della società e dell’ambiente, oltre che della crescita aziendale. Fervente paladina di Benefit Corporation e delle istanze di empowerment femminile, Laura coglie ogni occasione per diffondere consapevolezza su questi temi e contribuire all’affermazione di un’economia più giusta, egualitaria e sostenibile per tutti.
    Articoli correlati
    Bilancio di sostenibilità: che cos’è

    Il bilancio di sostenibilità è una forma di rendicontazione volta a informare gli stakeholder sui risultati ottenuti dall’azienda in ambito economico, sociale e ambientale. Ormai è chiaro a […]

    Leggi di più
    Bilancio Integrato: cos’è e perché tradurlo

    È ormai evidente a tutti come la sfera economica sia interconnessa con quella sociale e ambientale, perciò non stupisce l’affermarsi del Bilancio Integrato (o Integrated Report) come […]

    Leggi di più
    Relazione semestrale: i requisiti di una buona traduzione

    La relazione semestrale è tra i documenti di natura finanziaria che le aziende quotate in Borsa devono redigere per tenere informati tutti gli stakeholder del mercato (soci e […]

    Leggi di più
    Il bilancio ambientale e perché tradurlo

    Raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050: è questo l’ambizioso obiettivo che l’Unione Europea vuole raggiungere con la ratifica nel 2015 dell’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. […]

    Leggi di più
    Bilancio sociale, bilancio di sostenibilità e report integrato: cosa sono?

    Quando si parla di bilanci inerenti alla sostenibilità, spesso si utilizzano indistintamente termini quali bilancio sociale, bilancio di sostenibilità e report integrato, come se fossero sinonimi […]

    Leggi di più