23 Aprile 2021

Traduzioni per la cosmesi: 23 sfumature linguistiche per il tuo makeup

Categoria: Case study

INTRODUZIONE:

Un’azienda di prestigio del Made in Italy, che da oltre 20 anni lavora nell’ambito della cosmesi decorativa, si è rivolta a noi in occasione del lancio di una nuova linea per la traduzione multilingua di diverse schede prodotto.

OBIETTIVO DEL CLIENTE:

Obiettivo del cliente, che già opera a livello internazionale, era quello di espandere il proprio mercato, allargando la rete di vendita con il lancio di una nuova collezione di makeup.

Le traduzioni per la cosmesi richiedono l’ausilio di professionisti dato che non possono prescindere dall’utilizzo di una terminologia particolarmente specifica e che ogni prodotto necessita la traduzione del materiale informativo nella lingua del paese dove viene commercializzato. Per questo il cliente si è rivolto a noi.

RICHIESTA DEL CLIENTE:

La richiesta si è concretizzata nella traduzione delle schede di prodotto di tutta la nuova linea in 23 lingue: Inglese, Francese, Tedesco, Portoghese, Polacco, Olandese, Russo, Arabo, Greco, Ungherese, Bulgaro, Estone, Finlandese, Svedese, Spagnolo, Ceco, Slovacco, Lituano, Sloveno, Danese, Norvegese, Rumeno, Lettone. 

Il cliente ha evidenziato l’importanza dell’assoluta precisione nella traduzione e soprattutto dell’adeguamento alle normative europee per quanto riguarda la terminologia specifica di settore. Proprio per assicurare il pieno rispetto di questi regolamenti, ha richiesto un servizio aggiuntivo di revisione degli artwork – la revisione sull’anteprima del prodotto, quindi sulla traduzione già impaginata e pronta per la stampa.

Le traduzioni dovevano essere consegnate in flussi di mail distinti per lingua, specificando nell’oggetto il nome del prodotto e la lingua di destinazione.

cs_img_traduzione multilingua cosmetica

SFIDE DEL PROGETTO: 

La sfida di questa traduzione multilingua è stata la selezione dei 23 traduttori madrelingua qualificati, uno per lingua, con un alto livello di esperienza nel settore cosmetico e che potessero lavorare con tempistiche uniformi. Inoltre un gruppo di lavoro così variegato e dislocato funziona bene solo con un’ottima organizzazione e coordinazione da parte del Project Manager.

In aggiunta, la terminologia specifica richiesta dal cliente e regolata dalle normative europee per il settore cosmetico rendeva necessaria una preparazione specifica per i traduttori ed un controllo scrupoloso a posteriori sull’utilizzo del lessico previsto.

Il tutto trovando il modo migliore per venire incontro alle richieste del cliente in merito alla gestione del materiale tradotto.

SOLUZIONI ADOTTATE: 

Forti di un network di traduttori di cosmetica costruito in oltre 30 anni di esperienza sul campo, abbiamo creato un team con le 23 migliori risorse madrelingua qualificate, che potessero rispettare le stesse tempistiche di consegna. Per gestire il gruppo di lavoro in tempi ragionevoli e in maniera coordinata, il nostro Project Manager dedicato ha pianificato a priori le operazioni, monitorandole poi in itinere con un contatto costante e diretto sia con i traduttori che con il cliente, per tutta la durata del progetto.

Per rispettare il preciso standard terminologico dettato e controllato dalle normative europee di settore abbiamo fatto affidamento sull’expertise dei nostri professionisti, che sono specializzati nell’ambito della traduzione per la cosmesi. In più, fondamentale è stato il materiale (normative e glossari in tutte le 23 lingue) fornito loro prima dell’inizio dei lavori, per supportarli nel loro compito e garantire al nostro cliente traduzioni perfettamente in linea con le sue richieste e con lo standard internazionale.

Infine, è stata applicata la revisione degli artwork da un team costituito dai traduttori e dai nostri grafici impaginatori. Questo ha certificato l’assoluta assenza di errori di qualsiasi tipo: terminologici, di battitura o anche grafici, come nel caso dell’arabo dove è necessario invertire il senso di stampa.

Il nostro Project Manager dedicato ha inoltre predisposto un workflow strutturato ad hoc sulle esigenze del cliente, generando un flusso di mail suddiviso per lingue per recapitare in modo ordinato il lavoro.

RISULTATO:

Il cliente è riuscito a commercializzare nei tempi prestabiliti la sua nuova linea di prodotti nei Paesi target. Il nostro servizio ditraduzione per la cosmeticarapido, personalizzato e di qualità ha permesso di rispettare le tempistiche di lancio. Un valore aggiunto riconosciuto ancha dal feedback del cliente:

“Ottimo come sempre.  Davvero grazie infinite anche per la velocità”

Sede centrale

  • Indirizzo: Via Padre R. Giuliani, 10/A, Milano, Italia
  • Telefono: (+39) 02 66661366
  • Email: info@way2global.com
CONTATTACI